9 antica pasticceria CASTINO Pinerolo (T

Chi siamo

Nata oltre un secolo fa, nella città culla della Cavalleria, la storica pasticceria Castino di Pinerolo sorge affacciata sulla piazza del Duomo. Giuseppe Castino, sopraffino pasticcere, si guadagnò larga fama in Europa per l'estro creativo e la bontà dei suoi prodotti tra cui la “Torta Zurigo”, da lui ideata per la Principessa Jolanda di Savoia, frequentatrice abituale del suo laboratorio.


La pasticceria, dopo decenni di successi, viene chiusa. Riapre il 24 Dicembre 2014, grazie alla famiglia Cosso – Eynard e al suo amore per la Città e la sua storia.


Oggi la pasticceria, con le sue grandi vetrine illuminate, i velluti e gli antichi specchi, propone un assortimento di prodotti in cui i sapori di una volta si fondono con la sperimentazione e l'innovazione. Il laboratorio artigianale è diretto dal pasticcere Davide Muro che interpreta la tradizione con inventiva e curiosità, con particolare attenzione alla qualità.

 

Sapori, colori e una spiccata cura per il particolare: ogni giorno, lievitati e una ricca selezione di torte, anche in monoporzione; 20 varietà di croissanterie; ampia scelta di pasticceria mignon, come vuole la tradizione piemontese. Per l'aperitivo la pasticceria fresca e i panettoni salati di diversi gusti.

A Natale i panettoni e la pralineria.

Pasticceria CASTINO

Pinerolo (TO)

Capo pasticcere:

DAVIDE MURO